Dolore a camminare o restare in piedi?

Protesi di ginocchio

Per eliminare la gonartrosi e tornare velocemente alle tue abitudini quotidiane senza dolore

Quando il dolore al ginocchio impedisce di stare in piedi

Può essere dovuto alla gonartrosi


I sintomi principali della gonartrosi (artrosi del ginocchio) sono dolori intermittenti e rigidità nei movimenti, che, negli stadi più avanzati, possono limitare le attività della vita quotidiana come camminare o fare le scale, ma anche dormire o semplicemente restare in piedi per più di qualche minuto.

Prima di compromettere la tua situazione, è fondamentale rivolgersi ad un ortopedico specializzato che possa intervenire per risolvere la problematica.

Protesi parziale o totale di ginocchio

Per eliminare l’artrosi e ridurre il dolore al ginocchio


È possibile intervenire sulla gonartrosi con infiltrazioni e terapie che aiutano oppure con la protesi di ginocchio totale o parziale (a seconda del tuo caso). La chirurgia protesica ti permette di eliminare l’artrosi al ginocchio definitivamente e di tornare alle normali abitudini quotidiane.

L’intervento consiste nel sostituire l’articolazione danneggiata dall’artrosi o parte di essa con una protesi personalizzata di ultima generazione.

In particolare mi occupo di:

  • Protesi totale di ginocchio
  • Protesi parziale di ginocchio
  • Rapid recovery nella chirurgia protesica

La prima visita è fondamentale per capire lo stato della situazione e la migliore soluzione per te.

Guarigione veloce grazie al Rapid Recovery

Il mio approccio


Sin dal percorso accademico ho avuto come obiettivo principale è quello di riportare i miei pazienti alla loro vita normale riducendo il dolore nel minor tempo possibile.

Per questo utilizzo in ogni intervento l’approccio del Rapid Recovery (recupero rapido) in modo che il paziente possa alzarsi già dopo 5 ore dall’operazione, senza catetere vescicale e senza punti sulla ferita, con minor sanguinamento (risparmio di sangue, infatti quest’anno ho trasfuso lo 0% dei miei pazienti) ed un ricovero più breve.

In questo modo puoi tornare subito a camminare e fare le scale, recuperare più velocemente e più facilmente il movimento articolare, e ridurre sensibilmente il dolore.

Casi clinici

L’esperienza di persone come te


Maria Grazia
Rating:5
Carla
Rating:5
Sergio
Rating:5

Perché scegliere Ortomedic


Approccio moderno

Il Rapid Recovery costituisce la moderna medicina perioperatoria.

Minore invasività

Grazie a cicatrici più piccole, minor sanguinamento, minor dolore, per assicurare un recupero veloce del paziente.

Qualità della vita

Tutti i trattamenti sono sempre volti a migliorare la qualità della vita dei pazienti.

Mi presento, sono il Dr. Vanni Strigelli

Chirurgo Ortopedico


Dopo essermi laureato in Medicina e Chirurgia, mi sono specializzato in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Policlinico A.Gemelli di Roma, ottenendo il massimo dei voti e guardando sempre con attenzione e viva curiosità scientifica alle tecniche e alle procedure più avanzate oltre i confini nazionali, con esperienze in Finlandia (ZBFR Europe) e oltreoceano, a New York.

Ho deciso di approfondire in modo particolare la chirurgia del ginocchio, dell’anca e del piede perché, tra i vari settori della medicina è quella che più mi dà la possibilità di migliorare la qualità della vita dei miei pazienti, eliminando il dolore e tutti quegli aspetti che ne limitano la qualità della vita, anche in giovane età.

Visito in diverse strutture a Firenze e Pontassieve e svolgo la mia attività chirurgica presso Valdisieve Hospital, privatamente e in convenzione con il sistema sanitario nazionale.

Domande?

Ti aiuterò a capire come risolvere la tua problematica


Come avviene l’intervento?

La procedura di protesi totale o parziale di ginocchio consiste nella sostituzione dell’articolazione o parte di essa con una protesi artificiale. In ogni caso l’approccio del Rapid Recovery che utilizzo per ogni intervento e che permette al paziente una guarigione più veloce, prevede anche un training preoperatorio, oltre alle visite in cui risponderò ad ogni domanda in merito.

Quali sono i tempi di attesa per l’intervento?

Quanto tempo ci vuole per tornare a camminare?

L’operazione è sempre necessaria?

Prenota la prima visita

Ti aiuterò a capire come risolvere la tua problematica


Contatta subito la mia segretaria per fissare la prima data disponibile.